Ca De Rissi
Associazione Sportiva Dilettantistica
logo_facebook logo_youtube logo_twitter instagram logo busta_mail
b_750_0_16777215_00_images_articoli_jerry.jpg

Buongiorno Jerry, in una estate di forti cambiamenti in casa Ca De Rissi cosa ti ha spinto a rimanere?

beh, senza dubbio il sentirmi in famiglia. Nella mia carriera ho girato parecchie società e difficilmente ho trovato ambienti del genere.


Quali sono le tue prime sensazioni sul nuovo gruppo che si sta formando?

mi sembra un ottimo gruppo, ma poi sarà il campo a parlare. Io non pretendo di andare a mangiare fuori tutti insieme ogni sera, ma pretendo che tutti siano pronti a sacrificarsi per un proprio compagno in campo. Sul rettangolo dovremo essere una sola cosa, un'unica entità.


Negli ultimi due anni il "Cade" ha fallito l'approdo in Prima Categoria per un soffio ai play off. Sarà la stagione del rilancio?

dobbiamo partire per fare meglio dell'anno scorso. Affrontare partita dopo partita, senza voli pindarici ma anche senza buttarci giù nei momenti difficili che fisiologicamente ci saranno durante un campionato. 


Che idea ti sei fatto del nuovo mister Lamuedra?

come giocatore l'ho conosciuto da avversario, e sono state tante belle battaglie. Sul campo era fortissimo, e penso che lo sia anche come allenatore. Sarà compito nostro aiutarlo a gestirci ed a farci rendere al meglio


Come giudichi la nuova squadra?

mi sembra completa in tutti i reparti. Mancava forse una punta centrale e finalmente è arrivato Barbieri. Noi vecchi dovremo essere bravi a far integrare al più presto i nuovi, in modo da poter iniziare alla grande il campionato


Quali sono le principali antagoniste alla corsa del Ca de Rissi?


tante squadre si sono rinforzate, ma sono sempre convinto che la principale antagonista del Ca De Rissi sarà il Ca De Rissi. Se impareremo a gestire al meglio ogni situazione tutto andrà per il meglio e niente o nessuno potrà fermarci.


Il tuo obiettivo stagionale?

voglio stare bene e mettere al servizio dei compagni la mia esperienza e la mia cattiveria agonistica. Purtroppo ho un problemino ala schiena e potrò essere a disposizione del mister solo ad ottobre, ma vorrei poi riuscire a dare tutto per raggiungere questo obiettivo tanto agognato.

    

    

Please publish modules in offcanvas position.