Ca De Rissi
Associazione Sportiva Dilettantistica
logo_facebook logo_youtube logo_twitter instagram logo busta_mail
b_750_0_16777215_00_images_articoli_20170225_135737.jpg

 

Atletico Quarto - Ca De Rissi 0:3 (Barbieri - Ballabene - Ballabenne)

Sabato si è disputata la prima delle ultime cinque partite del campionato di seconda categoria girone D, partite che nello spogliatoio Caderissi sono considerate 'cinque finalissime' per la corsa verso il podio della classifica. Lo spogliatoio, composto da titolari, riserve e staff, era invitato da Mister Lamuedra a dimostrarsi squadra ed ha risposto con un 3-0 netto nel campo di casa dell'Atletico Quarto.

Essendo il campo stretto per un gioco fluido, il Cade ha condotto la partita con affondi verticali sin dai primi minuti, in cui Ballabene, innescato da passaggi filtranti e lanci lunghi, si é trovato di fronte al portiere svariate volte, dovendo però arrendersi alle buone uscite dell'estremo difensore avversario.

Al 26' Mauri, nonostante il pressing, segue il movimento del Bomber Barbieri con una palla lunga a tagliare la difesa, l'attaccante non perdona e scavalca il portiere in anticipo con un pallonetto. 0-1.

I padroni di casa avanzano con una fitta rete di passaggi ma gli ospiti non cadono nella trappola e rimangono in posizione aspettando il momento propizio per ferire in contropiede. L'occasione si verifica al 42' quando i centrocampisti biancorossoazzurri recuperano il pallone sulla propria trequarti, scambiano tra di loro, innescano Barbieri sulla fascia destra mentre la difesa è completamente sguarnita, il bomber questa volta serve l'assist con un cross facile per Ballabene che insacca al volo senza subire marcatura. 0-2.

Al 43' Fabiano (Atletico Quarto) viene espulso per doppia ammonizione, in entrambi i casi per fallo di mano.

Nella ripresa l'Atletico passa in modalità offensiva passando ad un 3-4-2 vista l'espulsione del suo centrocampista esterno e visto il bisogno di recuperare rapidamente. La difesa ospite però non subisce quasi mai, costituita dal muro Di Vito-Mattarozzo-Benvenuto nel primo tempo e dal forte Carbone-Di Vito-Mauri nel secondo tempo.

Mister Lamuedra chiede ai suoi di chiudere la partita e al 68' Ballabene, grazie all'ennesimo lancio, si trova nuovamente di fronte al portiere e anche lui con un pallonetto lo supera e archivia il caso Atletico Quarto. 0-3.

Fine partita.

 

Ecco la classificia aggiornata: classifica

 

    

    

Please publish modules in offcanvas position.